fbpx

Triorigine

Le basi della diagnosi e del trattamento con la Triorigine sono individuate nelle sue leggi fondamentali. Esse si  riscontrano in tutti i fenomeni del nostro mondo.

La malattia dal punto di vista della Triorigine.

I modelli della legge universale si trovano in qualsiasi unità a qualsiasi livello, si tratti di un atomo, una cellula, del corpo umano o di un suo organo interno. In ciascuna unità troviamo infatti, allo stesso tempo, quattro forze: Hetero, Homo, Neutro e Neuto. Le proporzioni e interazioni di queste forze determinano le proprietà e le caratteristiche del funzionamento di ciascuna unità esistente.
La malattia non è altro che lo sbilanciamento quantitativo delle forze Hetero, Homo o Neuto e il deficit della forza Neutro.

Neutro è responsabile per l’equilibrio delle altre forze e per garantire la salute e il corretto funzionamento a ogni livello. Il trattamento mediante la Triorigine è finalizzato all’eliminazione dello squilibrio energetico e della carenza relativa alla forza Neutro nella zona interessata.

Anche la mente umana, con le sue manifestazioni emotive e mentali, è sottoposta alla legge del Modello della Triorigine. Infatti, ogni alterazione della psico-emotività è causato da uno squilibrio delle forze della Triorigine a livello mentale. Pertanto, la si può efficacemente eliminare utilizzando questo sistema energetico.

 

Classifica dei sistemi energetici secondo il Modello della Triorigine

La classifica dei sistemi energetici secondo il Modello della Triorigine

Il modello della Triorigine non si manifesta solo nel corpo fisico, ma anche nel rigoroso rispetto del sistema energetico a livello individuale e unificato. Esso comprende meridiani (Hetero), chakra (Homo), sistema energetico a Diamante (Neuto) e sistema energetico a zona (Neutro).

Sulla base di tale modello possiamo classificare il corpo umano e i suoi sistemi energetici. Tenendo presente il loro rapporto con le forze fondamentali, sfruttiamo efficacemente la potenza del sistema energetico del corpo per il trattamento delle malattie.

Trattamento basato sulla Teoria della Triorigine
Di solito, il trattamento viene apportato utilizzando particolari punti nel sistema della Triorigine sulle articolazioni e sui meridiani articolari. per la correzione si usa l’agopuntura, la terapia magnetica, la terapia del colore e della luce, la terapia Twist, la meditazione, i mantra e altri metodi.

Il modello della Triorigine agisce come una sorta di “passepartout”, che permette all’uomo di conoscere sé stesso e il mondo e di comprendere l’organizzazione del tempo e dello spazio.

I modelli  del tempo sono alla base della Cronopuntura della Triorigine che il Professor Park Jae Woo ha indicato come il più alto livello di trattamento della Triorigine. Questo metodo prende in considerazione l’inizio del trattamento o l’insorgenza della malattia, il tempo della procedura medica e l’età del paziente.

Il sistema del Feng Shui, che permette di apprezzare lo spazio sulla base di criteri chiari secondo i modelli della Triorigine, espande significativamente la nostra comprensione del mondo che ci circonda. La conoscenza di questo sistema aiuta a organizzare lo spazio per vivere e lavorare e fornisce al paziente raccomandazioni semplici per la disposizione strutturale della propria residenza sulla base della sua costituzione energetica personale.

Il sistema del movimento della Triorigine si riflette nelle pratiche della Ginnastica a spirale, del SamWonDong (o Taiji del Sorriso), del SamWonGong e dello Yoga del Sorriso. Ciascuna di esse è un metodo autosufficiente ed efficace di perfezionamento fisico e spirituale. Queste pratiche motorie, sincronizzando le azioni del corpo e della mente, sono caratterizzate da semplicità e chiarezza e sono caratterizzate dall’armonia della Triorigine oltre a essere accessibili a tutti.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.