fbpx

Terapia SuJok Ki delle Zone. Programma del corso

[three_fourth last=”yes” spacing=”yes” background_color=”” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” background_position=”left top” border_size=”0px” border_color=”” border_style=”” padding=”” class=”” id=””][fusion_text]

Programma del corso sulla Terapia SuJok Ki delle Zone

Parte prima

Il Modello della Triorigine – la legge fondamentale del mondo.

Qualità e funzioni delle forze Homo, Hetero, Neutro e Neuto.

Introduzione all’ordine dei Modelli della Triorigine della Creazione e Funzionale.

Classificazioni del Modello della triorigine nella fisica, nella chimica e nella biologia.

Manifestazioni dei Modelli della Triorigine nella società umana e nella vita quotidiana.

Il principio della Triorigine del sistema energetico unificato nell’uomo.

Classificazione dei metodi terapeutici dei SuJok Ki: meridiani, chakra, diamante e zone.

La patologia come disarmonia delle forze della Triorigine.

La terapia SuJok Ki dei Chakra.

Chakra interni nel corpo umano.

Correlazioni fra chakra interni e meridiani.

Topografia dei chakra byol interni sulle mani, sui piedi e sulle dita.

Criteri di scelta di un chakra byol per l’applicazione della terapia SuJok Ki dei chakra.

Diagnostica regionale.

Algoritmo di applicazione della terapia SuJok Ki dei chakra.

Tipi di magneti usati nella terapia SuJok Kidei chakra.

Parte seconda

Significato del sistema energetico delle zone.

Modello della Triorigine dei metodi terapeutici delle Zone (SuJok Ki verticali, orizzontale, spirale e locale).

Sistemi delle quattro e delle otto zone.

Analisi dettagliata del sistema delle otto zone.

Linee verticali e orizzontali sul corpo e nei sistemi di corrispondenza standard del corpo sulle mani.

Linee e zone spirali sul corpo e sui sistemi di corrispondenza standard del corpo sulle mani (Modelli Homo e Hetero).

Principi topografici di scelta di una linea o di una zona energetica per l’applicazione del metodo terapeutico dei SuJok Ki (tipi Homo e Hetero).

Trattamento applicativo mediante l’uso delle linee e delle zone sui sistemi di corrispondenza standard.

Utilizzo di magneti, parti di piante, fili metallici e altri materiali.

La terapia SuJok Ki delle dita.

Esercitazioni pratiche con il metodo della terapia SuJok Ki delle Zone.

Dimostrazione dell’eficacia dei diversi metodi della terapia SuJok Ki.

Parte terza

SuJok Ki delle zone (continuazione).

Correlazione energetica fra le zone delle estremità e le zone della parte centrale del corpo.

Il sistema energetico a Diamante.

I Meridiani centrali e periferici.

I chakra esterni.

Proiezioni dei meridiani periferici sul sitema di corrispondenza standard e sul sistema insetto.

La terapia SuJok Ki a Diamante sui meridiani periferici.

Algoritmo di applicazione della terapia SuJok Ki a Diamante.

Impiego dei magneti a barretta nella terapia SuJok Ki a Diamante.

Applicazione della terapia SuJok Ki utilizzando i chakra esterni.

La terapia SuJok Ki locale: attraverso un punto e attraverso due punti.

SuJok Ki locale lineare.

La terapia SuJok Ki multipunto.

La terapia SuJok Ki locale sui sistemi di corrispondenza.

Test Finale[/fusion_text][/three_fourth]

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.