fbpx

Terapia dei Sujok Ki dei meridiani. Programma del corso

[Programma del corso sulla Terapia dei Sujok Ki dei meridiani

Parte prima

Sujok Ki dei meridiani come metodo di trattamento oggettivo per regolazione della quantità del flusso energetico. Principi generali di circolazione delle energie (spirale, onda).

Le regole Yin-Yang e Homo-Hetero: descrizione comparata.

La teoria della Triorigine.

Breve descrizione delle forze Hetero, Homo, Neutro e Neuto.

Concetto dei sistemi energetici dal punto di vista del modello della Triorigine.

La teoria delle Sei Energie.

Manifestazioni delle Sei Energie in Natura.

Meridiani Yin-Yang sul corpo e loro correlazione con gli organi cavi e pieni.

I meridiani del Cervello e del Midollo Spinale, loro funzione, motivazione per il cambio della loro denominazione tradizionale.

Nomi dei meridiani utilizzati nella terapia Su Jok.

Idea generale della topografia dei meridiani.

Circolazione energetica nei meridiani.

L’idea dello stato energetico dei meridiani: eccesso e difetto di energia (squilibrio energetico di tipo quantitativo).

Diagnostica degli squilibri energetici:

a) Basata sulla localizzazione del processo patologico (sulla base della posizione del meridiano);

b) Basata sul periodo di attività del meridiano.

Parte seconda

Meridiani byol, loro topografia, direzioni del flusso energetico.

I due tipi di proiezioni dei meridiani sul corpo sui sistemi di corrispondenza standard (linee energetiche assiali e trasposizione diretta dei meridiani sulla mano) e le loro differenze.

Principi della terapia Sujok Ki dei meridiani.

Magnetoterapia.

Tipi di magneti.

Informazioni di base sui magneti.

Regole di applicazione dei magneti.

Tonificazione e sedazione come metodi di base per influenzare lo stato energetico dei meridiani e dei meridiani byol.

Diagnostica applicativa. Utilizzo delle qualità magnetiche delle dita per la diagnosi.

La terapia Sujok Ki delle dita.

Algoritmo di applicazione della terapia Sujok Ki mediante l’utilizzo dei meridiani byol individuali.

Informazioni di base sui meridiani tendineo-muscolari.

Diagnostica muscolare, tecniche di applicazione.

Esercitazione delle abilità di diagnosi muscolare.

Diagnostica mediante l’utilizzo dei punti Spirituali.

Parte Terza

Le Sei Energie in Fisiologia.

Diagnostica sintomatica delle Sei Energie (fondamenti).

La legge dei Cinque Elementi.

Le funzioni della legge dei Cinque elementi – correlazioni funzionali fra le energie.

Principi di scelta del meridiano per l’applicazione di un trattamento sulla base delle funzioni della legge dei Cinque Elementi.

Mappa della mano.

Relazioni assiali fra i Sei Elementi – connessioni funzionali fra le energie.

I due tipi di circolazione delle Sei Energie nei meridiani (strutturale e funzionale).

Selezione di un meridiano per il trattamento sulla base degli approcci diagnostici esaminati.

Caratteristiche specifiche del meridiano Governatore e del meridiano della Concezione e direzione del loro flusso energetico.

Metodi di applicazione del trattamento mediante l’utilizzo del meridiano Governatore e del meridiano della Concezione.

Meridiani lunghi e meridiani byol, loro topografia, diagnostica dello squilibrio.

Esercitazioni pratiche nell’impiego della terapia Sujok Ki dei meridiani.

Tecniche di trattamento mediante l’utilizzo dei meridiani corporei, dei meridiani byol e dei meridiani lunghi.

Esempi clinici di analisi di una patologia mediante la diagnostica regionale, sintomatica, muscolare e applicativa.

Dimostrazioni dell’efficacia del metodo.

Applicazione delle diverse tecniche e strumenti utilizzati nella terapia Sujok Ki dei meridiani: agopuntura, moxibustione, terapia dei semi, del colore e della luce.

Stimolatori luminosi: modelli Su Jok-1, Su Jok-2 e Su Jok-3.


Test finale

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.